Combattere la zanzara tigre. Ecco alcuni consigli

arresti Carabinieri Velletri
Deteneva armi e droga in un mobile della cucina. Arrestato 52enne da Carabinieri di Frascati
25 giugno 2018
Grottaferrata colore
Si spoglia nudo, girando per la città dopo aver picchiato un uomo
26 giugno 2018

Combattere la zanzara tigre. Ecco alcuni consigli

Lazio zanzara

L’estate, oltre al caldo, il ciel sereno e la voglia di mare, porta con sé fastidi che potrebbero rivelarsi nocivi. Uno di questi è la zanzara tigre, la quale può trasmettere virus di provenienza tropicale, come già avvenuto nel 2017 nella Regione Lazio con la Chikungunya. Ecco alcuni consigli che arrivano da una campagna di sensibilizzazione dalla Regione Lazio, utili per poterla combattere in maniera efficace.
Evita qualunque ristagno d’acqua, togliere dal balcone gli oggetti che possono raccogliere acqua piovana, svuotare i sottovasi ogni due o tre giorni, svuotare ogni due o tre giorni anche i contenitori lasciati all’aperto: ciotole per animali, piscine gonfiabili. Fare attenzione alle grondaie, ogni tanto controllare se sono pulite. Fare attenzione ai tombini, utilizzare larvicidi e proteggili con delle zanzariere. In linea generale: usare repellenti e applicare zanzariere alle finestre.