Niente da fare per Lucky, il cucciolo trovato dentro sacco di plastica con muso legato

Velletri polizia suicidio
Diabetico si sente male mentre è alla guida dell’auto. Tempestivo intervento della Polizia
20 giugno 2018
Lariano eventi
Lariano, in arrivo la Cellittata dal 28 Giugno al 1 Luglio
21 giugno 2018

Niente da fare per Lucky, il cucciolo trovato dentro sacco di plastica con muso legato

Latina Lucky cane

Una storia raccapricciante: un cucciolo di cane è stato ritrovato da un ragazzo, lunedì 18 giugno, dentro due sacchi dell’immondizia, con il muso legato, in Via Malipiero a Latina. Il cane è stato ritrovato dentro il bidone dell’immondizia. Il ragazzo, accortosi del sacco che si muoveva, lo ha tirato fuori. La notizia e le foto provengono dalla pagina Facebook dell’Associazione Veliterna per la Tutela del Cane. L’animale, Lucky così chiamato dall’Associazione Veliterna per la Tutela del Cane, è stato prontamente portato a casa di una volontaria e poi subito da un veterinario.

cane LatinaLucky sarebbe stato violentemente picchiato forse con una pala o con una pietra, aveva la parte anteriore del cranio fratturata. Dopo due giorni, tra antibiotici e sedativi, il piccolo Lucky, da come apprendiamo dalla pagina Facebook dell’Associazione Veliterna per la Tutela del Cane, questa mattina non ce l’ha fatta: il suo cuoricino si è arreso. Troppi danni… troppa sofferenza. Nella speranza che chi ha commesso questo atto brutale, violento, al di là di ogni umanità, possa essere rintracciato e posto nelle mani della giustizia, la redazione de L’Intransigente – Opera Quotidiana ringrazia tutti coloro i quali hanno aiutato Lucky, tentando di salvarlo, per potergli dare un nuova vita. Ci si chiede chi possa compiere un tale gesto… e soprattutto perchè?

Davide Brugnoli