ROCK PER UN BAMBINO X: SPETTACOLO E SOLIDARIETA’

meteo Velletri temporali
Allerta meteo prevista per domani ai Castelli Romani
21 maggio 2018
Lariano patrono Eurosia
Lariano, ultimo fine settimana di maggio festeggiamenti per Sant’Eurosia
22 maggio 2018

ROCK PER UN BAMBINO X: SPETTACOLO E SOLIDARIETA’

lA decima edizione di Rock per un Bambino, ha consacrato definitivamente questo spettacolo come l’evento di beneficenza più importante che abbiamo in Italia. In un PalaCesaroni gremito di spettatori, sabato 19 maggio ancora una volta ha vinto la solidarietà. Travolgente la partecipazione di tutti gli artisti presenti ad iniziare da Gabriele Cirilli perfetto co-conduttore su un palco illuminato oltre che dalla scenografia, anche da una radiosa Tiziana Mammucari per l’ottava volta a trainare l’evento dedicato alla piccola Aurora.

 

Le oltre tre ore di esibizioni, sono volate a suon di applausi e partecipazione da parte di un pubblico emotivamente rapito dalla magia che Rock trasmette. Un susseguirsi di nomi importanti, ogni anno il palma resse si arricchisce di colossi musicali. Si sono voluti ricordare gli anni ’60 con un sempreverde Bobby Solo che, nonostante il tempo che passa, riesce a mantenere una musicalità di tutto rispetto. A sostenere la nobile causa di Luca Guadagnini e Genny Orazi genitori della piccola Aurora, anche l’eleganza e la verve di Viola Valentino. La serata ha toccato vari generi musicali intervallati da momenti comici proposti da Barty Colucci e Carmine Faraco. Indubbiamente il momento musicale che ha riscosso maggior successo, è stato quello di Marco Masini accompagnato oltre che dal piano, dalle oltre mille voci di tutte le età presenti nel palazzetto.

 

Citiamo inoltre le presenze di Moreno, Antonino, la Billy Sugar Band, i Ghost, la scuola di danza Divertissement, Mauro Ingafù. Sul palco anche il sindaco di Genzano  Daniele Lorenzon e l’assessore alla cultura e spettacolo Francesca Saitta. A rappresentare l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, il professor Pietro Bagolan primario del reparto di malattie neonatali. Ricordiamo che dal 2009 ad oggi, Rock per un Bambino ha devoluto al nosocomio 155 mila euro a cui si vanno a sommare i 17.250 euro raccolti quest’anno. Senza ombra di dubbio, il momento più toccante ed emozionante, l’esibizione di papà Luca . Sulle note di Tornerà l’Aurora, il PalaCesaroni si è sciolto in un momento di commozione toccante, come ogni volta, come ogni anno. Insomma anche la decima edizione di Rock per un Bambino, ha regalato oltre che attimi infiniti di magia, una grande lezione di vita. La forza immensa di Luca e Genny, ha vinto ancora una volta così come la solidarietà. Non ci resta che aspettare l’undicesima edizione che sarà sempre magica, sarà sempre trascinante, sarà sempre….Aurora!!