Vittoria netta della Puntovolley contro il Team Castello

Frizzi morte
Lutto nello spettacolo italiano: muore Fabrizio Frizzi
26 marzo 2018
IVA aumento Italia
Aumento IVA previsto per il 2019… ed anche per il 2020
27 marzo 2018

Vittoria netta della Puntovolley contro il Team Castello

Libertas Team vittoria

Una fase di gioco

Altra prestazione maiuscola per la Puntovolley Libertas che resta salda in testa alla classifica. Una vittoria netta per 3-0 frutto di una prestazione maiuscola per la serie d femminile della Puntovolley Libertas guidata dal coach Simone di Clementi nella gara di Domenica 25 alle ore 18.30 alla Marchesi di Genzano con la formazione All Volley Team G. Castello. Nella formazione iniziale della Puntovolley Libertas: Pucci(cap) al palleggio, Bertani opposto, Bernoni e Ciafrei centrali, Costa e Casani martelli. Ammannito libero. A disp: Fattorini, Giallonardi, Pucci, Cianfanelli, Garofalo. Primo set con grande avvio della formazione genzanese. Roberta Casani realizza il punto del 5-2 mettendo a segno un preciso attacco. Maria Vittoria Costa poi sugli scudi prima realizza con una schiacciata precisa il 9-4 per la PVl e poi altri tre punti consecutivi con la prima linea ospite in netta difficoltà. Il capitano Pucci realizza poi un attacco vincente del 14-5. Poi al centro Ciafrei schiacchiata vincente del 16-5. Sul 18-6 per le genzanesi in campo Giallonardi su Bertani. E’ proprio di Giallonardi il punto finale del primo set con un prezioso e potente attacco e punteggio finale di set 25-8. Secondo set con stessa formazione iniziale del primo set. Marika Bernoni realizza un ottimo muro 8-2 per la PVL. Ciafrei mette a segno un’azione di attacco da posto due per il parziale 10-5. Sul 12-7 per le genzanesi doppio cambio. In campo Giallonardi su Bertani e Cianfanelli su Pucci. La Puntovolley Libertas tiene nettamente in mano le redini del set dominando in attacco e muro/difesa. Ottima anche la ricezione con grande apporto del libero Nicole Ammannito. Set vinto per 25-11 dalla PVL con punto finale di set ancora di Giallonardi. Al terzo set il copione non cambia, Puntovolley a dettare il gioco. Le ospiti cercano di reagire nella parte iniziale di set si arriva sino all’11-7 per le genzanesi. Poi schiacciata vincente di Casani 15-9 il parziale. Sul 18-9 in campo Garofalo per la PVL su Costa. Casani realizza poi il 19-10. Poi Pennacchi in campo su Casani e Puntovolley che vince agevolmente il terzo set per 25-16 e arrivano altri tre punti importantissimi per consolidare il primato in classifica con la Puntovolley Libertas avanti di un punto sull’inseguitrice Ciampino. Nel dopogara Maria Vittoria Costa, martello della Puntovolley:” Dopo la gara e vittoria in trasferta a Vigna Pia, dove abbiamo si vinto ma giocato a tratti al disotto delle nostre potenzialità, è iniziata una settimana di allenamento nella quale il coach Simone Di Clementi ci ha motivato alla grande e abbiamo trovato la carica e consapevolezza dell’importanza di difendere il primato e abbiamo poi avuto un grande approccio a questa gara. Tanta voglia di far bene e abbiamo lasciato poco alle avversarie. Punto di forza la coesione e il collettivo, tutte hanno dato un grande apporto alla squadra. Abbiamo giocato con serenità e concentrazione. E’ mancata l’ansia da prestazione che a volte ci colpisce nelle gare in trasferta. Aspetto quest’ultimo sul quale dobbiamo lavorare per migliorarci. Sappiamo che stare in testa alla classifica e mantenere un livello alto non è semplice, c’è sempre tanta pressione però siamo un gruppo unito e con la voglia di lottare per il nostro obiettivo-sogno promozione. Arriva ora la sosta pasquale che sfrutteremo sia per recuperare energie e nello stesso tempo per allenarci e preparare al meglio l’importante trasferta a Grottaferrata con il Città Di Frascati del prossimo 8 Aprile alla ripresa del campionato. Ci sono cinque gara, sappiamo che bisognerà mantenere alto il livello di concentrazione e di gara in gara sappiamo che abbiamo grande responsabilità e siamo animate da grande grinta, coesione e determinazione”.