Grande partecipazione alla seconda tappa del Torneo di minivolley S3

Una lezione sui terremoti alla Unitre Velletri
22 marzo 2018
Velletri Tognazzi Memoria
Memoria ‘900 partner dello spettacolo “La rivoluzione nella pancia di un cavallo”, data zero il 25 marzo (ore 18) al “Tognazzi”
22 marzo 2018

Grande partecipazione alla seconda tappa del Torneo di minivolley S3

pallavolo Torneo minivolley

Momento della consegna attestati di partecipazione. Nella foto da sinistra: Giacomo Chiappa, Cristina Amicucci, Marco Silvino Di Eduardo

Grandissima partecipazione domenica mattina 18 Marzo a Genzano, con inizio alle 10 alla palestra della scuola Marchesi di via della Selva, alla seconda tappa del Torneo di minivollley e under 12 spikeball e volley S3. Evento indetto dal Comitato Territoriale di Roma Commissione Scuola e Attività Promozionali, e tappa organizzata dalla società Puntovolley Libertas. Hanno partecipato 100 giovanissimi atleti delle società: Puntovolley Libertas, Libertas Lanuvio Pallavolo, Sporting Pavona Pomezia Pallavolo, Free Club. Poco dopo le ore 10 il via alla manifestazione, con il pubblico delle grandi occasioni, circa 300 persone ad assiepare gli spalti della Marchesi. I giovanissimi atleti delle quattro società hanno giocato le varie partite sui campi allestiti sul parquet della Marchesi dalla società organizzatrice Puntovolley Libertas. Evento organizzato in maniera impeccabile. E’ stata una mattinata all’insegna della pallavolo, sport, socializzazione e condivisione e allegria per tutti i giovanissimi pallavolisti che si sono cimentati nelle varie partite dei vari livelli S3. A fine manifestazione i giovanissimi atleti sono stati rifocillati con succhi di frutta, merendine offerte dalla società di casa. Poi a seguire la consegna degli attestati di partecipazione a cura della società organizzatrice Puntovolley Libertas. Il presidente della Puntovolley Libertas Barbara De Filippis nel suo intervento durante la consegna degli attestati di partecipazione ha sottolineato l’importanza dell’evento come giornata di sport, amicizia e socializzazione per i tantissimi giovanissimi pallavolisti ringraziando le società partecipanti e tutto lo staff organizzativo della Puntovolley Libertas per l’ottima riuscita della manifestazione.

evento minivolley

Un momento dell’evento

Grande partecipazione oggi – ha affermato a fine evento Marco Silvino Di Eduardo direttore tecnico e organizzativo della Puntovollley Libertas – alla seconda tappa del torneone di minivolley S3, evento indetto dalla Fipav Roma, e seconda tappa organizzata dalla nostra società Puntovolley Libertas. Da quest’anno c’è la nuova formula spikeball e volley S3 con ben tre livelli di gioco (bianco, verde, rosso). Circa 100 giovanissimi pallavolisti delle quattro società partecipanti e numeroso l’afflusso di pubblico sulle tribune con circa 300 presenti. Un evento importante di aggregazione, sport, condivisione e possibilità di cimentarsi nelle varie formule previste di gioco con partecipazione di tutti i giovanissimi pallavolisti che è davvero un piacere vederli giocare. Ci saranno nei prossimi mesi ulteriori due tappe organizzate dalle società Libertas Lanuvio Pallavolo e Free Club. Un grazie alle altre tre società partecipanti: Libertas Lanuvio Pallavolo, Free Club e Sporting Pavona Pomezia Pallavolo. Un grazie a Giacomo Chiappa e Cristina Amicucci per il preziosissimo contributo. Un grazie a tutto lo staff organizzativo e dirigenziale della Puntovolley Libertas per l’organizzazione e l’ottima riuscita dell’evento”.