Velletri Smart City? Per l’Associazione Velletri 2030 è possibile

Velletri 2030 documento Polo
Velletri Smart City? Per l’Associazione Velletri 2030 è possibile
11 marzo 2018
sfida vertice
F&D H2O vs Vela Ancona, scontro al vertice. Clementi: “Daremo l’anima, non ci possiamo nascondere”
11 marzo 2018

Velletri Smart City? Per l’Associazione Velletri 2030 è possibile

Velletri 2030 documento Polo

Misura ciò che è misurabile, e rendi misurabile ciò che non lo è” cit. Galileo Galilei

E’ stato presentato nella giornata di ieri, presso il Polo Espositivo Juana Romani di Velletri, il nuovo documento dell’Associazione Velletri 2030: “Misuriamo la città per uno sviluppo urbano sostenibile”. Il lavoro si pone come obbiettivo quello di trasformare una città come Velletri in un’autentica Smart City, ossia in una città intelligente, capace di pianificare, sfruttare ed ottimizzare al meglio le infrastrutture, le nuove tecnologie, l’ambiente stesso per rendere la qualità della vita dei cittadini migliore. Ciò è possibile partendo da una visione progettuale condivisa dai cittadini stessi. Per questo motivo il documento propone una serie di temi chiave, che devono essere condivisi dai cittadini stessi, i quali assieme all’Amministrazione, possano collaborare per rendere la città quanto più possibile migliore. L’idea del documento trae origine dalla necessità di sensibilizzare anche le future Amministrazioni locali a rendersi conto dell’esistenza di questi temi chiave, come: la viabilità, l’acqua, l’economia, la salute, la sicurezza…e con essi i relativi indicatori, ai quali sono poi attribuiti un punteggio da 1 a 3 per indicarne la qualità. Gli indicatori, come possono essere: il sistema tariffario, la gestione dell’illuminazione stradale, la microcriminalità oppure il sistema di videosorveglianza integrato, vengono anch’essi scelti tramite una collaborazione tra Amministratori e cittadini, sfruttando anche la potenza dei questionari, i quali possono ben definire le aree d’interesse e le problematiche della cittadinanza. L’associazione Velletri 2030 con “Misuriamo la città per uno sviluppo urbano sostenibile” vuole spingere a riflettere sulle priorità, condivise tra le persone che abitano in una determinata città, che devono essere prese in considerazione per poter fare in modo che anche una città come Velletri possa aspirare a diventare un perfetto modello di Smart City.

Davide Brugnoli